Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Rimborso Forfettario e diritti di segreteria

Gli importi e le modalità di pagamento sono stabiliti dalla D.G.R.1934/2018, come riportati nella tabella:

Tipo di intervento

Importo in euro

Edifici ad uso residenziale e uffici, ambienti suscettibili di affollamento, strutture ricettive (tabella A)

Nuova costruzione
Interventi di adeguamento con ampliamento/sopraelevazione

€ 360 (V ≤ 500 m3)
€ 480 (500 m3  < V ≤ 1.500 m3)
€ 600 (1.500 m3<V ≤ 3.000 m3)
€ 800 (3.000 m3< V ≤ 5.000 m3)
€ 1.000 (V > 5.000 m3)

Edifici ad uso commerciale, industriale e artigianale, edifici a prevalente uso agricolo e zootecnico (tabella B)

Nuova costruzione
Interventi di adeguamento con ampliamento/sopraelevazione

€ 360  (V ≤ 500 m3)
€ 480 (500 m3 < V ≤ 3.000 m3)
€ 600 (3.000 m3< V ≤ 6.000 m3)
€ 800 (6.000 m3<V≤10.000 m3)
€ 1.000 (V > 10.000 m3)

Altri interventi di adeguamento; Interventi di miglioramento;

400

Riparazione o intervento locale

€ 360

Intervento locale riguardante esclusivamente:
Collegamenti elementi strutturali prefabbricati; Ancoraggi  tamponature prefabbricate; Inserimento catene;

0

Opere e costruzioni ordinarie NON valutabili a volume: muri di sostegno h ≤ 5 metri, torri e tralicci h ≤ 20 metri, ponti mono campata di luce h ≤ 10 metri
nuova costruzione, adeguamento, miglioramento
intervento locale

 

480
360

ALTRE Opere e costruzioni NON valutabili a volume, NON ricomprese nel riquadro precedente
nuova costruzione, adeguamento, miglioramento
intervento locale


€ 960
€ 720

Varianti sostanziali a progetti autorizzati 

0,5xrimborso originario

Varianti NON sostanziali a progetti autorizzati

€ 0

Proroga validità titolo abilitativo sismico

€ 100

Violazioni (LR 19/08 art. 11 c.2 lett.B)

2 x rimborso corrispondente al tipo di intervento da sanare

Interventi privi di rilevanza (IPRIPI)

€ 0

Interventi inseriti nei piani per la ricostruzione in seguito ad eventi sismici

€ 0

ultima modifica 23/12/2021 17:51 — pubblicato 18/03/2015 09:30