Logo
Comune di Dozza

Piano Casa

 La Legge Regionale 6 luglio 2009 n. 6 (pubblicata sul BUR n. 116 del 7/7/2009)  "Governo e riqualificazione solidale del territorio"  al Titolo III "Norme per la qualificazione del patrimonio edilizio abitativo"(artt. 51- 56), stabilisce misure  straordinarie, operanti fino al 31/12/2010,  finalizzate al rilancio dell'attività economica mediante la promozione di interventi  edilizi volti a migliorare la qualità architettonica, la sicurezza e l'efficienza energetica del patrimonio edilizio abitativo.

La Legge prevede  un sistema premiale straordinario che incentiva in termini volumetrici la tempestiva realizzazione di interventi di adeguamento degli edifici residenziali esistenti ai requisiti energetici approvati dalla Regione (Delib. Ass. Leg. N. 156/2008) ed ai requisiti tecnici delle costruzioni nelle zone sismiche (DM 14/1/2008) dandosi immediata applicazione alle modalità di controllo dei progetti esecutivi riguardanti le strutture di cui alla L.R. 19/2008.

Tali disposizioni, operative fino al 31.12.2010,  riguardano gli edifici esistenti al 31.03.2009

Gli interventi ammessi sono l'ampliamento e la demolizione e ricostruzione e sono attuabili con la procedura semplificata della D.I.A.(Denuncia Inizio Attività).

Il Comune di Dozza si è avvalso della facoltà prevista dall'art. 55, comma 3, della L.R.  6/2009 e con deliberazione del Consiglio Comunale n. 58 del 21/09/2009 ha approvato le condizioni ed i  limiti di carattere urbanistico da osservare nell'attuazione degli interventi previsti nel titolo III della Legge medesima.

Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi al Servizio "Urbanistica, Edilizia privata, Ambiente, Manutenzione, Protezione civile" -  via XX Settembre n. 37 - Dozza (3° piano) - Tel. 0542 678382 opzione 3  (e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)  nelle giornate di:
- Martedì dalle 8,30 alle 17,30 non-stop
- Giovedi' dalle 8,30 alle 14,00
 
 PROSPETTO RIASSUNTIVO  DELLE CONDIZIONI E DEI LIMITI DEGLI INTERVENTI AMMESSI
 
MODULISTICA:

- modulo D.I.A in formato pdf
- modulo Asseverazione  in formato pdf
 
- modulo D.I.A in formato doc
- modulo Asseverazione  in formato doc
 
NORMATIVA:

- L.R. 06/07/2009 N. 6"Governo e riqualificazione solidale del territorio" 

- DELIBERAZIONE  DI CONSIGLIO COMUNALE N. 58 DEL 21/09/2009 "L.R. N. 6 luglio 2009 - Titolo III "Norme per la qualificazione del patrimonio edilizio abitativo" - Condizioni e limiti di ordine urbanistico (art. 55, comma 3)"

- Nota Regione Emilia Romagna PG/2009/168408 del 24/07/2009 avente per oggetto "Prime indicazioni applicative del Titolo III (Norme per la qualificazione del patrimonio edilizio abitativo) della L.R. 6 luglio 2009, n. 6"

- Nota Regione Emilia Romagna PG/2009/290000 del 18/12/2009 avente per oggetto "Ulteriori indicazioni applicative del Titolo III (Norme per la qualificazione del patrimonio edilizio abitativo) della L.R. 6 luglio 2009, n. 6"
 

Top

Newsletter


Dozza News

--- Servizio Civile ---

Logo Servizio Civiler

Pronto Polizia locale ---- Scarica l'App ----

                                             

Google Play PPL   App Store PPL

 

Top
Siti Collegati Biennale del Muro Dipinto Fondazione Dozza Città d'Arte Teatro Comunale di Dozza